Bonifiche telefoniche - Rosati Investigazioni - Agenzia Investigativa Roma | Milano
Bonifiche telefoniche

Avete la sensazione che qualcuno vi stia ascoltando? Pensate che il vostro telefono possa essere spiato?

Se volete fare un controllo dei vostri apparecchi, ROSATI Investigazioni è la soluzione giusta per poter dormire sonni tranquilli. Siamo a vostra disposizione h24 per garantire un servizio immediato e risolutivo.

La bonifica telefonica serve a scoprire se le vostre conversazioni telefoniche sono intercettate e consiste nell’analisi degli apparecchi utilizzati per scoprire eventuali intromissioni non autorizzate nelle vostre conversazioni telefoniche, sia cellulare che rete fissa.

COS’È UN’INTERCETTAZIONE TELEFONICA?

Capita sempre più spesso di sentire la parola intercettazione, nei media e nei fatti di cronaca viene usata nei modi più diversi. Il termine fa pensare alla paura di perdere la propria libertà e privacy, in pratica un’insidia. La definizione di intercettazione è la captazione illecita di una comunicazione attraverso strumenti e tecnologie elettroniche e meccaniche, ad opera di terzi.
Facciamo un esempio: mentre Alberto parla al telefono con Francesco, Giovanni ne registra la conversazione di nascosto, a distanza, in un ambiente diverso da quello in cui si trovano Alberto e Francesco.
Non si potrà usare il termine “intercettazione” invece, se Alberto registra la conversazione con Francesco, legittimandone l’acquisizione, in questo caso lecita. La differenza tra intercettazione lecita e illecita è la modalità occulta o nascosta in cui avviene la captazione.

Il diritto alla privacy e alla propria libertà nelle comunicazioni è garantito e tutelato dalla normativa, tra cui l’art. 15 della Costituzione:

La libertà e la segretezza della corrispondenza e di ogni altra forma di comunicazione sono inviolabili.
La loro limitazione può avvenire soltanto per atto motivato dell’Autorità giudiziaria con le garanzie stabilite dalla legge.

Il nostro ordinamento penale dispone di norme che regolano i limiti delle intercettazioni:

art. 266 Comma 1 cpp:

Le intercettazioni possono essere disposte soltanto in procedimenti relativi a specifici reati

art. 267 comma 1 cpp:

Le intercettazioni devono essere richieste dal PM e autorizzate dal giudice; il giudice autorizza (con decreto motivato) le intercettazioni solo se vi sono gravi indizi di reato e se l’intercettazione è assolutamente indispensabile ai fini della prosecuzione delle indagini.

Risulta chiaro che le intercettazioni sono di regola illecite, ma diventano lecite e funzionali quando sono autorizzate da un magistrato con un decreto e solo nei casi di reati gravi su cui si sta indagando.

Come si fa a intercettare un telefono?

Questo argomento è davvero vasto e comprende una varietà di elementi tecnici abbastanza complessi.

In sintesi, proviamo ad analizzare i vari sistemi con cui si può intercettare un telefono, fisso o mobile.

Telefoni fissi: esiste una grande varietà di apparecchiature che possono essere istallate sia nel telefono “domestico” come il cordless, sia all’esterno dell’abitazione tramite le centrali telefoniche oppure le cabine di smistamento.
Nella telefonia fissa non sempre si procede alla registrazione delle conversazioni, più frequente il solo ascolto, in base al tipo di apparecchiatura usata.

Cellulari: le modalità cambiano nella rete mobile, per acquisire conversazioni o dati e documenti  in essi contenuti. Tecnologie e programmi semplici vengono utilizzati per acquisire mail, messaggi e conversazioni vocali, insieme a tutti i contenuti del nostro Smartphone (foto, video, ecc): è possibile installare software dedicati nel cellulare consentendone l’accesso alle informazioni in esso contenute.
Da una recente modifica alla regolamentazione sulla privacy, ogni conversazione su rete GSM è “criptata”, ma la strumentazione professionale di ROSATI Investigazioni è in grado di individuare le frequenze del cellulare di interessato, ottenendo intercettazioni su ogni dispositivo per ogni tipo di esigenza.

È bene sottolineare che l’intercettazione o il solo ascoltare le conversazioni altrui in modo occulto, è illecita e passibile di denuncia se effettuata da soggetti non autorizzati o non presenti.

Numero Verde
Emergenze
× How can I help you?